Nocera Inferiore, siringhe usate abbandonate in Piazza Nassirya



nocera inferiore
Foto tratta dal gruppo fb "Sei di Nocera se..."

Le foto stanno rimbalzando su Facebook: in Piazza Caduti di Nassirya a Nocera Inferiore sono state ritrovate delle siringhe usate

In Piazza Caduti di Nassirya, a Nocera Inferiore, sono state ritrovate a terra delle siringhe sprovviste di cappuccio e usate, probabilmente abbandonate da chi fa uso di sostanze stupefacenti, pericolose per le persone che potrebbero venirne a contatto.

I cittadini temono in particolare per l’incolumità dei bambini che frequentano la piazza dato che questa è adiacente alla Scuola Media “Ilaria Alpi” ed è spesso un punto di ritrovo dei ragazzi che utilizzano quello spazio per giocare e divertirsi.

La segnalazione, con tanto di foto da parte di un utente, è stata postata sul gruppo Facebook “Sei di Nocera se..”.

Le foto sono accompagnate dal seguente testo: “Buongiorno, invito la cittadinanza a prestare la massima attenzione nel transitare lungo Piazza caduti di Nassirya a Nocera (adiacente la scuola media Ilaria Alpi, nei pressi della caserma dei carabinieri) perché stamattina ho rinvenuto diverse siringhe scappucciate ed usate. Ripeto, attenzione e massima allerta“.

Le foto sono seguite da commenti pieni di sgomento e indignazione per l’episodio increscioso e anche per le pessime condizioni in cui, a quanto pare, versa la neo piazzetta di Nocera. Infatti sembrerebbe che ci sia una vistosa crepa e che ci sarebbero anche dei cestini della spazzatura divelti dai vandali.

Sabato mattina è subito intervenuta la Polizia municipale che ha provveduto alla rimozione delle siringhe, la solidarietà va anche ai netturbini che spesso sono esposti a pericoli del genere.

Leggi anche